La lingua è un’arma

Domani avrebbe compiuto 85 anni Tullio De Mauro, professore emerito di Linguistica generale ed ex Ministro della Pubblica Istruzione. Recentemente scomparso, ha lasciato a giovani e meno giovani una grande eredità fatta di idee e di valori.

“Parlare italiano significa impadronircene davvero tutti quanti.

Per questo dobbiamo leggere, studiare, pensare, informarci. Non dobbiamo dimenticare che la lingua non è semplicemente uno strumento di comunicazione funzionale, è anche un’arma.

Padroneggiare la lingua è una cosa che ha a che vedere con la nostra presa sul mondo”.

dal volume “La lingua batte dove il dente duole” – 2013, scritto da De Mauro insieme allo scrittore Andrea Camilleri.

Pubblicità

0 Risposte to “La lingua è un’arma”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




La Biblioteca si racconta…

Suggerisci gli acquisti

Clicca sul link e compila il form per suggerire nuovi acquisti o eventi particolari: Suggerimenti

Abbiamo incuriosito

  • 18.737 visitatori

Scarica la brochure

Abbonati al feed

rss

Archivio

Links più cliccati

  • Nessuno.
free counters

Progetto ESQ_EUR

E' possibile scaricare il documento finale del Progetto di Sviluppo Scolastico Comenius "ESQ_EUR - Enhancing Schools Quality in EURope - Examples of good practice". questo è il link

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: